Iemsquare

20131025-091831.jpg

Il progetto “Iemsquare” nasce così.. per caso, come una di quelle idee che ti entrano in testa e lì piantano le loro radici e non vanno più via. La monotonia, per quanto triste e rassegnata possa essere, in determinati casi non è del tutto inutile.
Considerando il successo come ” un momento fortunato ” , è sempre il caso a far scatenare una serie di eventi, scintille che danno vita alla fiamma più viva.. e sta a noi alimentarla con impegno, dedizione e concretezza.
Il nome, che a primo impatto sembrerebbe completamente sgrammaticato, è in realtà un gioco di parole, quello che in inglese si chiama un ” Wordplay ” o ” Play on Words ” , giocare con le parole.
Il verbo essere inglese viene reinterpretato mediante la sostituzione della vocale ” A ” con una ” E ” , riproducendo la stessa realizzazione fonica.
Il risultato è ” Em ” , l’esatta pronuncia della lettera ” M ” iniziale del mio nome e del mio cognome, ecco spiegata la conseguente parola ” Square “, l’elevare al quadrato, la potenza.

Annunci